Manutenzione infissi in legno | Come fare la manutenzione delle finestre in legno

In questo articolo ti dico come fare la manutenzione delle finestre in legno.

Al termine trovi delle guide utili per riparare e pulire i tuoi serramenti. Trovi anche un bottone cliccabile per metterti in contatto con noi.


Manutenzione infissi in legno | Come pulire le finestre in legno

La prima procedura di manutenzione che puoi fare a casa, per mantenere le tue finestre in legno prestanti è quella della pulizia periodica.

Consiglio di farla ogni 10/15 giorni.

  • Per prima cosa, con un panno di cotone imbevuto d’acqua, strofina la finestra per rimuovere lo sporco che si è accumulato.
  • Se sono presenti macchie più resistenti, usa un panno in microfibra con un detergente delicato (il sapone di Marsiglia va benissimo).
  • Per concludere, utilizzando un panno in microfibra asciutto, puoi rimuovere l’acqua rimasta sulla finestra.

Manutenzione infissi in legno | Come fare la finitura delle finestre in legno

Una volta eseguita la pulizia, puoi effettuare la finitura.

Puoi farla applicando sul telaio degli oli appositi utilizzando un pennello morbido.


Manutenzione infissi in legno | Come sverniciare le finestre

La sverniciatura completa dell’intero infisso, si effettua di solito ogni 3/5 anni, a seconda delle condizioni della finestra.

Puoi farla:

  • Con la carta vetrata
  • Utilizzando uno scartavetratore elettrico
  • Utilizzando delle sostanze chimiche apposite

Dovrai prestare molta attenzione in questa procedura, evitando di danneggiare la finestra.

Una volta fatta la prima sverniciatura, dovrai ripulire il serramento, in modo da rimuovere i residui rimasti.

A questo punto:

  • Se noti la presenza di muffe, dovrai rimuoverle con prodotti anti muffa.
  • In caso di danni sotto la vernice, servirà un ritocco.

Manutenzione infissi in legno | Come fare il ritocco delle finestre

Per effettuare ritoccare le finestre dovrai:

  • Applicare lo stucco dove sono presenti danni nel telaio di legno.
  • Attendere l’asciugatura dello stucco.
  • Una volta asciutto, sarà necessario carteggiarlo, in modo da rendere il telaio il più omogeneo possibile.
  • A questo punto, utilizzando un panno in microfibra, dovrai pulire la superficie della finestra, per rimuovere polvere e residui.

Manutenzione infissi in legno | Come verniciare la finestra

Dopo aver passato il cosiddetto “trattamento“, un impregnante che protegge la finestra e fa da base per la verniciatura, utilizzando un pennello e una vernice adatta, dovrai riverniciare l’infisso.

  • Vernicia la finestra sull’impregnante asciutto, facendo attenzione a stendere la vernice in modo uniforme.
  • Dovrai farlo in diverse fasi, intervallate da un giorno di riposo per far asciugare la vernice, fino a raggiungere il risultato che vuoi.
  • Una volta terminata la verniciatura, potrai procedere con la finitura.

Come possiamo aiutarti?

Finestrezeroproblemi.it è il punto di riferimento per la riparazione di finestre e porte per Lucca e provincia.

Con il nostro servizio di assistenza infissi, non dovrai più preoccuparti dei guasti ai tuoi serramenti.

Diventa nostro cliente e penseremo a tutto noi, aiutandoti a risolvere le tue problematiche con finestre e porte.

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:


Risorse utili