Riparazione avvolgibili | Problemi con le tapparelle (e come risolverli)

Avvolgibili e tapparelle rotte, potrebbero necessitare un intervento di riparazione; i casi più comuni sono la  rottura della cinghia (la corda non si riavvolge) e i problemi con il rullo della tapparella. Se l’avvolgibile è bloccato, potrebbe essere necessario sostituire il perno del rullo.

Altre criticità comuni, sono causate dall’usura di diversi elementi e necessitano una valutazione specifica.

In questo articolo ti spiegherò come riparare le tapparelle, sostituendo la cinghia e le guide.

Se gli avvolgibili non chiudono o rimangono bloccati, la tapparella non sale, la stecca della tapparella si è rotta, puoi richiedere subito il nostro intervento cliccando QUI, o compilando il modulo che trovi in fondo all’articolo.

Aggiustare tapparelle e avvolgibili | Sostituire la cinghia della tapparella bloccata

La rottura della cinghia della tapparella, avviene per lo sfregamento e per il continuo utilizzo di questo elemento.

In caso di guasto, per riparare l’avvolgibile, diventa necessario sostituire la cinghia (o corda).

La sostituzione della corda della tapparella è un lavoro che puoi seguire anche da solo; necessita però la giusta strumentazione e, soprattutto, un po’ di esperienza e manualità.

Per farti capire, avrai bisogno di:

  • Una scala sicura per raggiungere il cassonetto dell’avvolgibile
  • Una cinghia della stessa misura da sostituire a quella rotta
  • Un cacciavite per aprire il cassonetto senza fare danni
  • Delle forbici 
  • Una persona che possa aiutarti a stendere il cavo nella fase finale del lavoro

Per sostituire la cinghia della tapparella dovrai aprire il cassonetto e lavorare direttamente sull’avvolgibile e sui suoi elementi interni.

Le fasi di sostituzione sono molto delicate, soprattutto quando lavori sul cassonetto dell’avvolgibile, una delle componenti critiche di questo tipo di sostituzione.

Una volta installata la nuova corda, dovrai montarla in modo corretto nella sua guida, rimettendo tutto come l’hai trovato per evitare altre criticità.

Se la finestra è in alto, l’operazione diventa più complicata e l’intervento pericoloso per i non addetti ai lavori.

Se decidi di effettuare la riparazione da solo, corri anche il rischio di chiudere il cassonetto in modo errato, riducendo le prestazioni termiche delle tue finestre.

Puoi trovare numerose guide online che ti spiegano passo per passo come sostituire la corda dell’avvolgibile.

Affidarti a un professionista però, potrebbe risparmiarti un lavoro pericoloso e darti la garanzia di un risultato ottimale.

riparazione avvolgibili Lucca

Riparazione avvolgibili | Come sostituire le guide della tapparella

Oltre alla cinghia, un elemento comune quando si parla di riparare tapparelle in plastica e serrande, sono le guide.

Le guide vengono utilizzate moltissimo, proprio come accade con la corda dell’avvolgibile e sono soggette ad usura.

Un guasto, danneggia l’intero sistema; sono loro a permettere lo scorrimento e il corretto funzionamento di questo elemento!

  • Anche in questo caso, la sostituzione delle guide dell’avvolgibile necessita per prima cosa di aprire il cassonetto
  • Fare uscire la tapparella dalle guide
  • Smontare le guide e sostituirle con un pezzo nuovo che abbia le esatte misure del precedente.

E’ un lavoro complesso, che necessita molta attenzione.

Se non fai tutto in modo corretto, rischi di trovarti con la tapparella bloccata e magari di creare criticità in altre componenti dell’avvolgibile (per esempio potresti danneggiare il cassonetto e la cinghia).

Anche in questo caso, se sei un esperto del fai da te, potrai trovare una infinità di guide e tutorial sul web.

Se non lo sei, ti consiglio di affidarti a un artigiano che possa effettuare il tuo lavoro in sicurezza e con le dovute garanzie di risultato.

riparare serrande tapparelle

Riparazione avvolgibili | Manutenzione tapparelle

Per evitare le principali criticità che puoi incontrare con i tuoi avvolgibili, dalla rottura della cinghia a quella della guida, potresti scegliere di effettuare una manutenzione periodica.

Una corretta manutenzione permette di mantenere cinghia e guida prestanti, e valutare quando queste devono essere sostituite, prima del danno.

La manutenzione delle tapparelle può risparmiarti le principali criticità e soprattutto il disagio di trovarti con le avvolgibili rotte che non ti proteggono più dal sole e dagli sguardi.

Se invece hai problemi di spifferi e vuoi migliorare il risparmio energetico della tua casa, potresti pensare ad un check-up finestre per valutare se il cassonetto degli avvolgibili è isolato in modo adeguato.

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto: